Altri sport

Ferrari Leclerc non parte

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Per il Gran Premio di Monaco, la Ferrari di Leclerc non parte ed il pilota monegasco passa dalla pole position al ritiro e, quindi, dalle stelle alle stalle. Lo stesso pilota, nelle corso delle qualifiche, a 20 secondi dalla fine ha preso un muro e subito c’era stata qualche preoccupazione per la zona della scatola del cambio.

Sostituire il cambio, avrebbe comportato la perdita di 5 posizioni e quindi la pole position sarebbe malamente sfumata. Molti telespettatori hanno sicuramente pensato a una correlazione tra l’incidente delle qualifiche e il grosso inconveniente del ritiro. La versione ufficiale della Ferrari, però, smentisce categoricamente l’ipotesi di un azzardo finito male anche perché sarebbe stata un’assurdità. Stando a quanto espresso da Mattia Binotto, direttore sportivo della Ferrari, ci sarebbe stata un’anomalia nella giunzione tra il semiasse e il mozzo.

In questo caso, però, probabilmente si tratterebbe comunque di una negligenza della scuderia perché il disguido sarebbe sfuggito ai controlli; la cosa, quindi, sarebbe poco piacevole in ogni caso.

Ferrari Leclerc non parte – Le dichiarazioni del Pilota

Il protagonista, Leclerc, appare visibilmente amareggiato per quanto accaduto e si dichiara molto triste per lo stop forzato e per il fatto di non aver potuto gareggiare nel circuito di casa. Dice, inoltre, di aver bisogno di qualche giorno per riprendersi dallo sconforto e di essere dispiaciuto anche per i meccanici che hanno lavorato per farlo gareggiare. Ora c’è solo da capire cosa sia successo e, soprattutto, di evitare che questo accada di nuovo.

Circuito di Monaco – Esiti

Nella gara del circuito di Monaco, Verstappen vince e raggiunge la testa del mondiale e, allo stesso tempo, la Red Bull aggancia la prima posizione. La Ferrari raggiunge il secondo gradino del podio con Carlos Sainz e questo attenua un po’ la delusione per il ritiro di Leclerc; il quale, in modo signorile, nonostante la sua amarezza, è andato a congratularsi con il suo compagno di squadra.

Norris della McLaren si posiziona al terzo posto, precedendo Perez della scuderia Red Bull.

E’ stata, quindi, una giornata dalle emozioni incrociate e opposte per i due piloti della Ferrari e speriamo che tali inconvenienti non capitino più.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.