Euro 2020

Stadio Parken Copenaghen – Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Lo stadio Parken di Copenaghen degli Europei 2020 si trova nella capitale danese, precisamente nel quartiere di Østerbro e conta circa 38000 posti. E’ conosciuto anche come Telia Parken, dal nome della Telia Company che è un grandissimo operatore telefonico operante nella Scandinavia. Tale azienda ne detiene i diritti di denominazione.

E’ nato dalle ceneri dello stadio Idrætsparken, che era lo stadio ufficiale delle partite della nazionale della Danimarca, finanziato dalla Baltican Finans. Non è recentissimo, poiché l’inaugurazione di questo rettangolo di gioco risale al 9 aprile 1992, in occasione di una sfida tra Danimarca e Germania, che ne esce vincitrice.

Ha il tetto retrattile ed è stato utilizzato molto per ospitare concerti musicali, in genere di artisti internazionali e può tenere essere sede di finali di Europa League ma non di Champions League (perché ha meno di 50000 posti).

Partite Stadio Parken Copenaghen – Europei 2020

Al momento sono quattro le partite in programma nello stadio di Parken per gli Europei itineranti del 2020 e sono le seguenti:

  • DanimarcaFinlandia, giorno 12 giugno alle ore 18:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Belgio – Danimarca, giorno 17 giugno alle ore 18:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Russia – Danimarca, giorno 21 giugno alle ore 21:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Partita del giorno 28 giugno alle ore 18:00 CET, valida per gli Ottavi di Finale.

Spettatori Stadio Parken Copenaghen Europei 2020

Il ministro danese della cultura e dello sport, Joy Mogensen, ha dato il parere favorevole per consentire l’ingresso di  almeno 11-12000 tifosi nello stadio Parken per gli Europei 2020. Essendo l’Europeo una manifestazione sportiva molto importante per il Paese, il Governo ha, quindi, concesso la presenza di più del 30% degli spettatori nello stadio per tutte e quattro le partite degli Europei previste nel Parken. Ciononostante il ministro ha aggiunto che se la diffusione dei contagi dovesse aumentare, saranno valutate azioni di contrasto che potrebbero riguardare la riduzione del numero dei tifosi ammessi allo stadio.

Questa decisione è in sintonia con la volontà mani nascosta della UEFA di favorire la presenza di pubblico negli Stati in cui si giocheranno le partite di Euro2020.

Stadio Parken Copenaghen Europei 2020 – Come arrivare

Copenaghen non è una metropoli immensa e conta circa 600000 abitanti. Inoltre, i mezzi pubblici hanno un’efficienza scandinava per cui non è difficile raggiungere lo stadio dai punti principali della città. Di converso, però, la Danimarca non è il Paese più economico del mondo, per cui anche il prezzo mezzi di trasporto è abbastanza elevato.

Taxi

Per fare un esempio pratico, se vi trovare in Aeroporto e volete raggiungere lo stadio Parken, se pensate all’opzione taxi dovete sapere che il costo della tratta è di circa 30 euro, per meno di 15 minuti di viaggio. La distanza tra i due punti è infatti di circa 11 Km.

In Treno

Dal punto di vista logistico, lo stadio per fortuna è molto vicino alla stazione centrale Østerport Station, ed anche alla stazione Ryparken. Scendendo in una di queste stazioni e procedendo a piedi per circa 15 minuti, si può agevolmente raggiungere lo Stadio; eventualmente ci sono anche pullman che dalla stazione centrale arrivano allo stesso impianto.

Non c’è una linea dei pullman diretta che collega l’aeroporto allo stadio; si può, però, prendere un bus che partono da Københavns Lufthavn e arrivano a Trianglen, impiegando circa un’ora.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.