Euro 2020

Stadio Olimpico Baku – Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Lo stadio Olimpico di Baku degli Europei 2020 è uno degli 11 stadi di questo torneo itinerante ed è moderno, essendo la costruzione iniziata nel 2011 e completata nel 2015. Si trova nella capitale dell’Azerbaijan ed ha una capienza di circa 69000 posto. Essendo un complesso moderno, include anche hotel, spazi verdi e anche altri elementi che vanno oltre il singolo stadio.

Questo complesso, che è il più grande impianto sportivo di tutto l’Azerbaijan, ha ospitato i Giochi Olimpici nel 2015 e questa è stata la prima volta che lo stadio ha ospitato questo tipo di manifestazioni sportive. Nel 2019, poi, ha ospitato anche la finale di Europa League tra Chelsea e Arsenal, vinta dai Blues di Maurizio Sarri.

Essendo una delle sedi dei campionati Europei 2020, rispetta ovviamente tutte le normative relative agli stadi stabilite dalla UEFA, dalla FIFA e dalla IAAF. E’ stato costruito dalla SOCAR, compagnia petrolifera pubblica dell’Azerbaijan, che evidentemente ha ritenuto opportuno investire nel calcio.

E’ in complesso costruito in uno stile architettonico moderno ed è utilizzato, nella maggior parte dei casi, dalla nazionale Azera. La struttura è molto imponente e si estende per 60 metri in altezza, su 6 piani. Pur nella modernità della costruzione, possiamo vedere dei richiami alla tradizione Azera, soprattutto nella presenza di 5 forme cilindriche dello stadio, che si ispirano alla Torre della Vergine.

E’ stato classificato come il settimo miglior stadio del mondo da STadiumDB.

Partite Stadio Olimpico Baku – Europei 2020

Il modernissimo stadio Olimpico di Baku ospiterà quattro partite della rassegna di Euro 2020, che sono, in ordine cronologico, le seguenti:

  • GallesSvizzera, giorno 12 giugno alle ore 15:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Turchia – Galles, giorno 16 giugno alle ore 18:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Svizzera – Turchia, giorno 20 giugno alle ore 18:00 CET, valida per la fase a gironi;
  • Partita del giorno 3 luglio alle ore 18:00 CET, valida per i Quarti di Finale.

Spettatori Stadio Olimpico Baku Europei 2020

Per quanto riguarda la presenza dei tifosi allo Stadio Olimpico di Baku, l’Azerbaijan ha confermato alla UEFA la disponibilità di ospitare i tifosi per il 50% della capienza massima dello stadio. Pertanto, circa 34/35000 persone potranno guardare la partita allo stadio, che di questi tempi è tantissima gente.

Tutti i tifosi, però, devono presentare il tampone negativo e gli ingressi saranno scaglionati per slot di 30 minuti l’uno.

Stadio Olimpico Baku Europei 2020 – Come arrivare

Ci sono diversi modi (oltre all’auto) per arrivare dal centro di Baku allo stadio Olimpico di Baku e la distanza è di circa 6 Km. Lo stadio si trova nella zona Nord Est della città. Vediamo insieme come arrivare a destinazione.

Metro

La metro è un modo economico per raggiungere lo stadio Olimpico dal centro di Baku. Bisogna cambiare alla fermata Jafar Jabbarli e poi andare a Koroglu e procedere a piedi per un Kilometro per lo stadio. Il costo del biglietto della metro è di 2 euro ed il tempo impiegato è di circa 35 minuti.

Taxi

Il taxi dal centro città allo stadio Olimpico di Baku è un modo più veloce rispetto alla metro per arrivare alla destinazione. Permette, infatti, di arrivare in circa 10 minuti e costa circa 4 euro.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.