Euro 2020

Stadio Hampden Park – Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Lo stadio Hampden Park degli Europei 2020 di Glasgow è un impianto sportivo britannico che è nell’elenco degli stadi designati dalla UEFA per le partite di Euro 2020; è lo stadio della nazionale della Scozia e dei Queen’s Park, la più antica squadra scozzese, fondata nel 1867.

Questo posto ha veramente molto da raccontare e, per dare un’idea di ciò, basti pensare al fatto che è stato inaugurato nel 1903 e che, per un periodo, ha avuto una capienza di ben 150000 spettatori. Ci sono state altre due versioni precedenti dello stadio, la prima delle quali risale addirittura al 1873.

In occasione di una partita Scozia-Inghilterra del 1937, ha raggiunto il considerevole numero di 149.415 tifosi, che è il record per un incontro di calcio internazionale svoltasi in Europa. Nel corso degli anni, poi, per ragioni di sicurezza, ha subito varie ristrutturazioni e ridimensionamenti, per arrivare alla capienza attuale di circa 52000 tifosi.

Di proprietà della Scottish Football Association, ha ospitato ben tre finali di Champions League, due di Coppa delle Coppe e una finale di Europa League; pertanto, tutte le grandi manifestazioni sportive sono passate da qui.

Ha 5 stelle UEFA ed ha ospitato diversi concerti di artisti famosissimi, oltre alla Coppa del Mondo di Rugby del 1999 ed include, nel suo interno, anche un museo del calcio.

Partite Stadio Hampden Park – Europei 2020

Lo Stadio Hampden Park di Glasgow in questa edizione di Euro 2020 ospiterà, come quasi tutti gli altri stadi, 4 partite, di cui 3 relative al primo turno del girone D e un ottavo di finale. Riepiloghiamo i match che si giocheranno in questo stadio:

  • ScoziaRepubblica Ceca, giorno 14 giugno alle ore 15:00 CET, valida per la fase a gironi del Gruppo D;
  • CroaziaRepubblica Ceca, giorno 18 giugno alle ore 18:00 CET, valida per la fase a gironi del Gruppo D;
  • Croazia – Scozia, giorno 22 giugno alle ore 21:00 CET, valida per la fase a gironi del Gruppo D;
  • Partita del giorno 29 giugno alle ore 21:00 CET, valida per gli Ottavi di Finale.

Spettatori Stadio Hampden Park Europei 2020

Come tutti i Paesi ospitanti le partite degli Europei 2020, anche la Scozia ha approvato l’ingresso dei tifosi nello Stadio Hampden Park, accogliendo la volontà della UEFA che supporters in ogni partita.

Il Governo Scozzese ha deciso che il 25% degli spettatori potranno assistere alla partita dallo Stadio e quindi parliamo di circa 12000 persone.

Pare che il presidente UEFA Aleksander Ceferin sia stato abbastanza convincente quando ha  lanciato a tuti i Paesi ospitanti il seguente ultimatum: o garantiscono la presenza di tifosi negli stadi oppure non ospiteranno incontri degli Europei 2020 nei loro Paesi.

Fermo restando che, in caso di massicci ritorni della pandemia, i governi prenderanno comunque provvedimenti, la linea della UEFA è, senza dubbio, quella di portare la gente negli stadi.

Stadio Hampden Park Europei 2020 – Come arrivare

I modi per arrivare allo Hampden Park dal centro e da altri punti di Glasgow sono tanti e possiamo dire che lo stadio è veramente ben collegato con il centro, oltre che poco distante. Vediamoli tutti.

Taxi

La via più veloce per arrivare allo stadio Hampden Park è quella del taxi. Essendo il non molto distante dal centro di Glasgow, andare in taxi allo stadio dal centro comporta un costo di circa 10 euro ed un tempo di circa 6 minuti.

Bus

Si può raggiungere lo stadio da diversi punti della città e l’impianto è ben collegato da diverse pullman di First Glasgow, che sono i numeri: 5 , 6, 7, 7A, 34, 90, 31.

Treni

Lo stadio è molto vicino alle stazioni di Mount Florida e King’s Park e ci sono molti treni che raggiungono queste stazioni, in partenza dalla Stazione Centrale di Glasgow e da altre stazioni. Il viaggio in treno dura circa 15 minuti.

Bici

Se vi sentite in forma, potete pensare anche di andare in bici e si può pianificare il percorso sul sito cyclestreets.net.

A Piedi

Dal centro della città, è anche pensabile di andare a piedi perché il tempo di percorrenza è di circa 45 minuti, quindi chi ama passeggiare coglierà sicuramente l’occasione.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.