Euro 2020

Piatek salta gli Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In questo periodo stiamo ricevendo delle news non molto piacevoli e una di queste è il fatto che Piatek salta gli Europei 2020. Dopo l’infortunio di Verratti e altri giocatori sfortunati, oggi dobbiamo parlare dell’ex attaccante di Milan e Genoa, vecchia conoscenza della nostra Serie A e ora in forza all’Herta Berlino.

Il suo infortunio, rimediato nel corso della partita contro lo Shalke04, è abbastanza grave e lo terrà lontano dal rettangolo di gioco per 3 o 4 mesi. La frattura alla caviglia, pertanto, gli impedirà di partecipare alla competizione calcistica di Euro2020.

Ovviamente, il fatto che Piatek salti gli Europei 2020 non è una notizia piacevole per la Polonia, che poteva contare sull’attaccante come seconda scelta. In avanti, infatti, Lewandoski e Milik sembrano titolari fissi; comunque non è mai buono perdere giocatori per tali competizioni perché sarebbe stato una valida alternativa ai titolari.

Quando è in forma, il giocatore è un buon centravanti e sa benissimo come mettere la palla dentro la rete. Nella stagione 2018-2019, infatti, l’attaccante ha giocato nelle fila del Genoa fino a gennaio, per passare al Milan fino a giugno. In totale ha siglato 13 gol con il Genoa in 19 partite e 8 con il Milan, nei restanti 18 incontri. Il suo bottino totale di 21 gol nella sua prima stagione italiana non è per niente male.

L’anno successivo, però, si è andato spegnendo, segnando solo 4 gol in 18 partite, per cui è stato ceduto a gennaio; forse la maledizione del numero 9 che all’epoca regnava nel Milan ha colpito anche il polacco.

Nelle file dell’Herta Berlino ha segnato 7 gol e purtroppo la sua stagione è finita, come il suo Europeo, prima ancora di iniziare.

Piatek salta gli Europei 2020 – Le reazioni del giocatore

Il giocatore polacco ha mostrato tutto il suo rammarico e la sua delusione per l’impossibilità di partecipare a Euro 2020 ma l’ha presa con filosofia. Si è mostrato fatalista, dicendo che le cose accadono per una ragione e che farà il tifo per suoi compagni. Si è poi mostrato ottimista, chiudendo il post di Twetter con un ottimistico “Il meglio deve ancora venire”.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.