Euro 2020

Italia prima girone Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Gli ottavi degli Europei si avvicinano e la buona notizia è che l’Italia è prima nel girone degli Europei 2020, avendo vinto battuto anche il Galles per 1 a 0, presso lo stadio Olimpico di Roma. Il Galles, che ha perso malamente, passa comunque come seconda del gruppo e dovrà affrontare seconda del gruppo B, ovvero una tra Finlandia, Danimarca e Russia. L’Italia, invece, dovrà vedersela con una tra Austria e Ucraina, che domani si sfidano e si giocano il raggiungimento del secondo posto nel girone C.

La nazionale italiana, pur facendo ricorso a un massiccio turnover, vince dominando contro i Gallesi e dà un ulteriore dimostrazione di forza, ottenendo il trentesimo risultato utile consecutivo. Il primo turno si è concluso splendidamente e speriamo di continuare a vedere questo gioco e questa compattezza anche nelle prossime partite dell’Italia.

Italia prima girone Europei 2020 – Partita e Protagonisti

L’Italia parte forte e Chiesa, che appare uno dei più in palla, al minuto 23 manca di pochissimo la palla su un assist invitante di Belotti. Al 26′ il Galles è pericoloso su calcio d’angolo con Gunter che colpisce di testa mancando la porta; si tratta, comunque, di una fiammata occasionale, che non fa male alla squadra di Mancini.

Dopo una buona occasione per Chiesa, arriva il gol dell‘Italia, con Pessina che la mette alla destra del portiere, dopo un tocco morbido di Verratti su calcio piazzato al minuto 39′. L’Italia continua a macinare gioco ed è pericolosa ancora una volta con Pessina, che non riesce ad arrivare per poco su un passone messo in mezzo da Verratti, che comunque si spegne di poco a lato della porta gallese.

Ci prova poi Bernardeschi, autore di una prova discreta; il quale prima colpisce un palo su punizione dalla distanza e poi provoca l’espulsione di Ampadu che, anticipato dallo juventino, commette un fallo brutto. Il dominio italiano, nella ripresa, è ancora più marcato e gli azzurri si rendono pericolosi con Belotti e, su un calcio d’angolo, con Acerbi che manca di poco il pallone di testa.

Al minuto 74′, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti, la difesa italiana lascia inspiegabilmente solo Bale che spara alto; si tratta dell’occasione più pericolosa del Galles ed è bene evitare certe distrazioni nelle prossime partite perché potrebbero essere molto rischiose. Allo scadere ci prova ancora Belotti ma il portiere Ward sventa l’ultima minaccia e la partita termina con la tranquilla vittoria di misura dell’Italia.

Il migliore in campo è probabilmente Pessina, che sostituisce Barella alla grandissima, scegliendo benissimo il tempo degli inserimenti e segnando un bel gol su assist di Verratti. Un altro giocatore che impressiona positivamente è Chiesa, un motorino sulla destra, che salta l’uomo e distribuisce assist a destra e a manca. Verratti sembra essersi ripreso molto bene dall’infortunio e offre una prova maiuscola, dialogando alla grande con il compagno di reparto Jorginho.

Partita Svizzera Turchia- Europei 2020

L’altra sfida del girone vede la Svizzera battere la Turchia con un netto 3-1 e, per approdare agli ottavi, deve sperare di rientrare tra le 4 migliori terze. La Turchia, al contrario delle altre precedenti due partite, è viva e crea delle occasioni da gol anche interessanti ma la Svizzera è molto concreta; dopo 25 minuti, infatti, è già in vantaggio di due reti, in virtù dei gol di Seferovic e Shaqiri, che oggi e risulta sicuramente il migliore in campo.

La Svizzera, comunque, legittima il vantaggio creando tante occasioni da gol anche se al minuto 62 subisce il gol del 2-1 su tiro di Kahveci da fuori area; è davvero un bel gol, peccato che sia l’unico realizzato dai turchi nel corso di Euro 2020. Sei minuti dopo, però, Shaqiri ristabilisce le distanze, segnando la sua doppietta e chiudendo la partita; c’è tempo, infatti, solo per un palo di Xhaka e poco altro, prima del triplice fischio.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.