Curiosita Sportive

Un cimelio storico del mondo del calcio: il primo pallone di Pelè

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il nome Pelè è da sempre una leggenda del calcio. Punto di riferimento per i nuovi giocatori e fuoriclasse degli anni passati, il calciatore brasiliano rappresenta ancora oggi un’icona.

Ed è per questo che ha suscitato molto interesse il tweet che ha postato sulla sua pagina, dove mostra al mondo il pallone con cui ha cominciato la sua carriera.

Il calciatore ormai settantenne, forse spinto dalla nostalgia degli anni d’oro, ha deciso di condividere questo ricordo per lui molto importante, che permette di rievocare il momento in cui tutto è cominciato. Da quel primo pallone calciato per la prima volta negli anni ’50, Pelè ne ha fatta di strada, diventando il più grande giocatore di tutti i tempi. 

Definito calciatore del secolo, premiato con il Pallone d’oro FIFA e unico ad aver vinto tre edizioni del campionato mondiale con il Brasile (1958-1962-1970), Pelè ha registrato diversi record nella sua carriera calcistica, relativa al numero di reti, e ancora oggi, nonostante il suo ritiro anni fa, è osannato e ammirato come il primo giorno.

Ed è strano guardare proprio quel suo primo pallone e immaginare che nonostante non fosse uno di quelli di ultima generazione, Pelè sia riuscito ad ottenere dei risultati così eccezionali. Merito, dunque, del suo incredibile talento, capace di diventare un grande anche usando mezzi decisamente “antiquati”.

Ed è questo il messaggio che O Rei vuole lanciare a chi lo segue:

Questo è il primo pallone che ho mai calciato. Ho giocato il mio primo match con lui. Continuate a credere che tutto è possibile!

 

Redazione mondiali.it

Comments are closed.