Calcio

A Napoli è pronto il caffè per Klopp: parola del custode del San Paolo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Vincenzo Cerrone è il custode dello stadio San Paolo di Napoli. Di campioni, di vittorie e di delusioni ne ha visti tanti, tantissimi. Ma sempre dalla sua stanzetta all’interno dell’impianto: un divano, un tavolo, la televisione e una macchinetta per il caffè, ovviamente. A pochi passi dal rettangolo di gioco, ma sempre dietro le quinte, quasi sempre da solo. Del resto da quasi 40 anni è la sua seconda casa, ma il 18 settembre 2013 ha avuto un ospite speciale, anche se lui, in contrapposizione a Mourinho, si definisce “The normal one”: Jürgen Klopp.

Risultati immagini per napoli dortmund 2-1

Era il nuovo ciclo di Rafa Benitez a Napoli, c’era la voglia di affermarsi anche in campo internazionale. Il San Paolo sognava con la musica della Champions League e i partenopei furono inseriti nello stesso girone del Borussia Dortmund, il club spumeggiante tedesco finalista dell’edizione precedente. Ma in zona Fuorigrotta non ci sono timori nei confronti della squadra che in Bundesliga è partita a razzo, a punteggio pieno dopo cinque giornate.

Ma di fronte ci sono Higuain e Insigne spinti da un moto unico che solo quello stadio sa dare: così al 29’, il Pipita manda in estasi Napoli e manda su tutte le furie Klopp, sulla panchina del Borussia, che inveisce contro il quarto uomo per contestare il ritardo nel rientro in campo di Subotic. L’arbitro Proença non gradisce la scenata e allontana l’allenatore che, furioso, non vuole avere contatti con nessuno. Niente tribuna, quindi, e Vincenzo Cerrone a gianlucadimarzio.com racconta l’aneddoto:

Io vidi tutto dal televisore, era arrabbiatissimo. Pensavo che sarebbe andato in tribuna centrale come succede in genere in questi casi. Invece, dopo il suo rifiuto, l’hanno portato da me negli spogliatoi. E ovviamente l’ho accolto. Gli ho preparato il caffè poi abbiamo fumato una sigaretta insieme. Considerando come l’avevo visto in campo, è stato molto gentile e anche durante la partita è stato piuttosto tranquillo

Risultati immagini per cerrone napoli klopp

E a partita conclusa, Klopp ha ringraziato il custode omaggiandolo con la maglia di Marco Reus. E mentre ricorda Diego Maradona, la visita più gradita che ha mai ricevuto nella sua stanzetta, Cerrone è pronto a riabbracciare Klopp, oggi allenatore del Liverpool e prossimo avversario del Napoli in Champions League (mercoledì 3 ottobre, ore 21). Il caffè è già pronto.

Risultati immagini per vincenzo cerrone napoli custode
Foto eslusiva di Napolimagazine.com

Giornalista professionista, cura “Curiosità sportive”, rubrica-memorabilia di aneddoti, storie e miti legati allo sport, riavvolgendo le lancette del tempo perché il suo cuore è ancora fermo sulla traversa dove si è stampato il rigore tirato da Di Biagio nel Mondiale del ’98.

Comments are closed.