Category

Serie B

Category

Turno infrasettimanale per la Serie B, valida per la decima giornata del campionato, che riprende dopo l’importante Consiglio federale di oggi, presidiato per la prima volta dal neo presidente Gravina. Stamane si è deciso che la serie cadetta resta a 19 squadre e pertanto si può riprendere regolarmente a giocare, anche in Serie C; in attesa dell’udienza collegiale del 15 novembre prossimo.

Diversi match interessanti in programma tra cui Perugia – Padova, partita che mette di fronte due squadre che non sono molto in salute e a cui servono punti per salire un po’ in classifica. Per l’allenatore perugino, Alessandro Nesta, una vittoria contro i veneti è fondamentale per trovare serenità e consapevolezza.

Con solamente 6 punti in classifica cerca punti anche il Venezia che va in trasferta a Cremona. Dopo l’esonero di Stefano Vecchi, Walter Zenga ha raccolto due pareggi contro Verona e Palermo, squadre più attrezzate e in lizza per la promozione in Serie A.

La capolista Pescara vola in Calabria a Cosenza. Dopo la sconfitta in casa contro il Cittadella, gli abruzzesi hanno una trasferta difficile perché i calabresi dei sette punti ottenuti, cinque gli hanno conquistati in casa. L’attacco pescarese sarà guidato dal centravanti Mancuso, autore finora di 5 gol.

Trasferte anche per Verona e Palermo. I gialloblu saranno di scena ad Ascoli, mentre i siciliani a Carpi. Per l’Ascoli lo stadio Del Duca è un fortino, otto dei nove punti in classifica sono stati raccolti sul campo di casa. Per il Verona non sarà per nulla semplice uscire vincitore.

Il Cittadella ospita il Foggia. I pugliesi giungono dopo un scoppiettante derby contro il Lecce, terminato 2-2. I granata hanno il morale altissimo dopo il colpaccio in trasferta all’Adriatico di Pescara.

Rinviata su decisione del prefetto, Spezia – Benevento. Alla base del provvedimento, le avverse condizioni meteo che da alcuni giorni stanno caratterizzando la provincia spezzina con allerta meteo rossa.

Chiudono la giornata domani Salernitana – Livorno e Lecce – Crotone.