Category

Serie A

Category

L’ultima partita della decima giornata del massimo campionato italiano è la sfida Napoli Bologna di Serie A del 28 Ottobre. Il Napoli di Spalletti dovrà vincere per tenere il passo del Milan, che, a seguito della vittoria casalinga contro il Torino, si è portato al primo posto in classifica. I partenopei vengono da un pareggio a reti bianche in casa della Roma e comunque hanno giocato bene anche all’Olimpico; per cui, dispongono dei mezzi tecnici necessari per ottenere i tre punti contro il Bologna.

I felsinei, invece, hanno rimediato una sconfitta contro il Milan, stazionano al decimo posto in classifica e stanno disputando un campionato più che dignitoso, esprimendo anche un buon gioco;  l’unico neo sono le diciannove reti subite, decisamente troppe in nove partite disputate.

Napoli Bologna Serie A 28 Ottobre – La Partita

Spalletti schiera il suo Napoli con il consueto 4-2-3-1, con Osimhen al centro dell’attacco e Zielinski, Lozano e Insigne a supporto della punta. In difesa ci sarà Rrahmani, per via dell’indisponibilità di Manolas e in porta potrebbe giocare Meret, per far rifiatare Ospina. A centrocampo, per la sfida interna contro il Bologna, c’è il ballottaggio tra Anguissa e Demme. 

Il tecnico Mihajlovic utilizza il 3-5-1-1, con Barrow come attaccante centrale, visto che Arnautovic non è stato convocato per infortunio. Dietro la punta ci sarà Orsolini, che ultimamente ha giocato poco; gli altri indisponibili per il tecnico serbo sono Soriano e Soumaro. Medel, come al solito, si occupa della regia della difesa a tre, assieme a Theate e a Binks. La linea di centrocampo, invece, sarà formata da Dominguez, Svanberg, Schouten, De Silvestri.

Le Probabili Formazioni

Napoli(4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrhamani, Mario Rui; Ruiz, Anguissa; Zielinski, Insigne, Lozano; Osimhen;

Bologna(3-4-1-1): Skorupski; Medel, Theate, Binks; Dominquez, Svanberg, Schouten, De Silvestri, Hickey; Orsolini, Barrow.

Confronta le Quote

                                              Napoli vs Bologna
Partite 27 Ottobre Serie A

Il campionato italiano si sta mostrando molto combattuto e difficile e le Partite 26 Ottobre Serie A forse ci daranno ulteriori indicazioni sullo stato di forma delle squadre. Nella decima giornata, la Juventus affronta in casa il Sassuolo, dopo un pareggio in extremis a San Siro contro l’Inter.

Partite 26 Ottobre Serie A

Non c’è un attimo di riposo per i calciatori e ritorna il campionato con le Partite del 26 Ottobre di Serie A, che vedono gli incontri Spezia – Genoa, Venezia – Salernitana e Milan – Torino. Il primo match ha un sapore di derby e vede contrapposte due squadre liguri, entrambe in zona retrocessione e bisognose di muovere la classifica.

Infortunio di Nandez Cagliari

Qualche volta le brutte notizie arrivano tutte assieme e l’infortunio di Nandez del Cagliari segue alla brutta sconfitta sul campo della Fiorentina. La debacle al Franchi inguaia la squadra di Mazzarri, al penultimo posto in classifica con soli sei punti in nove partite.

Partite 24 Ottobre Serie A

Questa settimana, stranamente, l’ultima di campionato è di domenica sera e tra le Partite del 24 Ottobre di Serie A comprendono anche il derby d’Italia. Allo stadio di San Siro, infatti, si affrontano Inter e Juve, in una gara dove la vittoria è fondamentale e una eventuale sconfitta potrebbe pregiudicare la corsa per chi la subisce.

Partite Serie A 23 Ottobre

Il sabato del campionato italiano offre tre sfide e le Partite 23 Ottobre Serie A sono Sampdoria – Empoli, Sassuolo – Venezia e Bologna – Milan. La Salernitana ha appena cambiato allenatore dopo la sconfitta contro lo Spezia della scorsa giornata e mister Colantuono ha preso il posto dell’esonerato Castori.

Partite 22 Ottobre Serie A

Le sfide del vertice basso della classifica possono essere appassionanti come quelle di testa e le Partite 22 Ottobre Serie A riguardano le squadre che lottano per la salvezza. Gli incontri di questo venerdì sono, infatti, Torino-Genoa e Sampdoria Spezia e saranno sicuramente degli scontri abbastanza impegnativi e pieni di ardore.

Intervista Di Marco DAZN

A volte i nuovi acquisti di ambientano benissimo e riescono a giocare con continuità e nell’Intervista di Di Marco di DAZN si racconta uno di questi casi. Il giocatore interista, infatti, sembra essersi inserito molto bene nello scacchiere nerazzurro e Inzaghi gli sta consentendo di giocare spesso.

Napoli tratta rinnovo Anguissa

A volte gli acquisti dell’ultimo minuto si dimostrano utilissimi e si integrano alla perfezione in poco tempo e, per questo motivo, il Napoli tratta il rinnovo di Anguissa. Il centrocampista camerunense, infatti, si è inserito alla perfezione nel gioco del Napoli e parte sempre da titolare nel 4-2-3-1 del nuovo tecnico Spalletti, che è partito alla grande vincendo tutte le prime otto partite.

La Salernitana esonera Castori

Quando una squadra inanella una serie di risultati negativi, paga sempre l’allenatore e, infatti, per via del pessimo piazzamento in classifica, la Salernitana esonera Castori. Quattro punti in otto giornate sono veramente pochi per poter pensare di lottare per rimanere in Serie A e la società ha, pertanto, voluto cambiare per dare una scossa e risalire la classifica.