Category

News

Category

In questo periodo, nemmeno l’avvento imminente di Euro 2020 ferma il calciomercato e oggi ha cominciato a girare la voce di una possibilità per Conte e Paratici al Tottenham, che sarebbe clamorosa. I due sono reduci, rispettivamente, dall’addio all’Inter e dalla rottura con la Juve e vogliono mettersi in gioco immediatamente.

L’ex tecnico dell’Inter ha lasciato il club e sembrava in corsa per il timone del Real Madrid, che ha, invece, ufficializzato pochi giorni fa l’ingaggio di Carlo Ancelotti. Per questo motivo è ancora sul mercato e rimane uno degli allenatori più richiesti. Ancora ci sono dei nodi da sciogliere perché gli Spurs non si sono qualificati per la prossima Champions League né per la meno prestigiosa Europa League; gareggeranno, pertanto, solo per la Conference League, che non è il massimo per l’ambizioso tecnico. In più, possiamo aggiungere la volontà di Kane di lasciare il club, perché in questa fase della sua carriera ha deciso di voler puntare a vincere qualche trofeo importante, che merita pienamente.

Questi motivi non avvicinano Conte al club ma la disponibilità economica della società è notevole; ci sono i presupposti per iniziare un progetto che porti gli Spurs a vincere la Premier, dopo 60 anni. Le sfide non mai sono state un problema per l’ex allenatore dell’Inter, che, alla fine, potrebbe accettare per cercare di entrare nella storia del club. Dall’altro lato, il Tottenham non ha smentito l’avvio delle trattative e quindi probabilmente qualcosa di interessante bolle in pentola.

Si parla anche di una trattativa per ingaggiare Paratici, che ha appena ricevuto il benservito alla Juventus, dopo 11 anni.

Possibilità Conte e Paratici Tottenham – Precedenti

Per Conte e Paratici si tratterebbe di un ricongiungimento, perché i due hanno lavorato assieme per la Juve. Il primo, infatti, in qualità di allenatore, ha trascorso tre stagioni  con i bianconeri (precisamente dall’estate 2011 all’estate 2014), vincendo tre scudetti e due Supercoppe Italiane. Nello stesso periodo, Paratici occupava il ruolo di direttore sportivo nella stessa squadra, per poi diventare Responsabile dell’Area Tecnica, al posto di Giuseppe Marotta.

Vedremo se questa, che appare più di un’ipotesi suggestiva, diventerà realtà.

ancelotti vicinissimo al real

La telenovela delle panchine quest’anno ha investito tutta Europa, nazionali comprese, e si arricchisce di un altro episodio che vede Ancelotti vicinissimo al Real Madrid. Per il grandissimo allenatore italiano si tratta di un gradito ritorno sulla panchina del club più glorioso della storia del calcio mondiale.

riscatto tomori milan

I rossoneri si stanno muovendo molto bene sul mercato e oggi hanno concluso un’importante operazione rappresentata dal riscatto di Tomori del Milan. Il club di via Turati ha raggiunto un accordo con il Chelsea per il forte difensore centrale e i termini economici si aggirano attorno ai 28 milioni di euro.

sconfitta italia europei 2021 under21

Il quarto di finale di ieri sera ha decretato la Sconfitta Italia Europei 2021 Under21, che ha perso contro i pari età del Portogallo per 5 a 3. E’ stata una partita ricca di gol e capovolgimenti di fronte e la squadra del ct Nicolato ha dovuto arrendersi ai supplementari, in inferiorità numerica.

spalletti nuovo allenatore napoli

E’ ormai evidente che la maggior parte delle squadre di Serie A stia cambiando allenatore e in questa direzione va la notizia di Spalletti nuovo allenatore del Napoli. Dopo il passaggio di Gattuso alla Fiorentina, infatti, il Napoli ha ingaggiato l’ex allenatore dell’Inter per rilanciare le ambizioni della piazza; la mancata qualificazione alla Champions League, infatti, ha scontentato l’ambiente partenopeo.

miro klose

In questi giorni è uscita la notizia di alcuni problemi di salute per Miro Klose; il quale dovrà prendersi una pausa forzata, prima di tornare a lavorare sul campo, come ha sempre fatto. Il 42enne vice allenatore del Bayern Monaco ha, infatti, comunicato di aver svolto degli accertamenti in seguito ad un dolore a una gamba.

simone inzaghi nuovo allenatore inter

Dopo l’addio di Conte, a distanza di qualche giorno, è subito arrivata la notizia di Simone Inzaghi Nuovo allenatore dell’Inter. C’è, infatti, anche la firma sul contratto e il passaggio diverrà ufficiale in questi giorni, dopo che si risolverà un problema con Lotito in merito allo stipendio dell’ultimo mese.

uefa conference league

Una nuova competizione prenderà vita nella stagione 2021/2021 e si chiama UEFA Conference League. Tanti sono gli interrogativi sul funzionamento di questo torneo inedito e in questo articolo andiamo a vedere di che cosa si tratta; cercheremo, infatti, di dissipare i principali dubbi e a capirne le modalità.