Category

News

Category

Mentre in Europa le qualificazioni ai Mondiali 2018 iniziano nel prossimo fine settimana, in Sud America, il cammino per la Russia è cominciato ad Ottobre dello scorso anno.

La Colombia, che ai mondiali di Rio ha raggiunto i quarti di finale prima di essere eliminata dai padroni di casa, ha avuto risultati contrastanti in questo inizio di qualificazioni, ottenendo 10 punti nelle prime sei gare. La quinta posizione attuale garantirebbe alla nazionale allenata da Jose Pekerman, solamente l’accesso ai play off, ma il cammino è ancora lungo e già con una vittoria nella partita di stasera contro l’ultima della classe il Venezuela, la Colombia rientrerebbe in partita per una qualificazione diretta.

Il Venezuela nei 6 incontri di qualificazione ne ha persi 5, pareggiando quello con il Perù. La squadra di Dudamel, preoccupa soprattutto in difesa, considerato che ha subito ben 17 reti.

Colombia (4-2-3-1) – Ospina; Arias, Fabra, Murillo, Diaz; Perez, Torres; Cuadrado, Rodriguez, Cardona; Bacca. CT: Pekerman.

Venezuela (4-4-2) – Contreras; Rosales, Vizcarrondo, Velazquez, Villanueva; Anor, Rincon, Figuera, Otero; Rondón, Martinez. CT: Dudamel.