Category

Curiosita Sportive

Category

Quando le grandi squadre si incontrano, è molto bello assistere ai duelli tra i più forti; è, inoltre, interessante conoscere l’opinione dei grandi giocatori in merito al miglior difensore affrontato da loro in carriera. Dopo aver posto domanda “Chi è il più forte difensore che tu abbia mai affrontato?”, a volte si ottengono risposte sorprendenti, come in alcuni esempi che vedremo di seguito.

Miglior difensore affrontato – Opinione dei giocatori in attività

Lionel Messi è sicuramente uno dei migliori attaccanti della storia del calcio e ha provocato notti insonni a diversi suoi marcatori e la sua risposta alla domanda iniziale lascia tutti sbigottiti. Per la stella del Barcellona, infatti, il difensore più duro è stato Pablo Maffeo che giocava nel Girona. Nel 2017 la neopromossa ha affrontato i Blaugrana e Maffeo è stato tutto il tempo attaccato a Messi, impedendogli di segnare, tanto da rimanere nella memoria dell’attaccante.

Per Cristiano Ronaldo, il difensore più difficile da affrontare è stato Ashley Cole, che ha fatto penare il portoghese quando militava nel Manchester United. Il 5 volte Pallone d’Oro ha dichiarato che Cole non gli permetteva di respirare per tutta la partita.

Per gli ex giocatori del Barcellona Suarez e Neymar, il difensore più bravo incontrato su un campo di calcio è stato il perno dei rivali del Real Madrid, Sergio Ramos, bandiera del suo club e della Spagna.

Il fantasista Hazard (che ha giocato con il Chelsea) ha indicato Virgil Van Dijk come il più difficile da affrontare per via della sua forza fisica abbinata a una grande rapidità. In una partita in cui il belga giocava punta, praticamente il difensore non gli ha fatto toccare palla. Chi lo abbia visto giocare, difficilmente potrà dar torto ad Hazard.

L’asso svedese Ibrahimovic, invece, ha dichiarato di considerare Giorgio Chiellini il difensore più duro e difficile da superare ma ha anche detto, allo stesso tempo, che giocarci contro è stimolante.

Il Bomber Robert Lewandowski, attualmente il miglior attaccante al mondo, vede, come tanti altri, Sergio Ramos come l’avversario migliore. La lotta tra questi due giganti è uno spettacolo bellissimo da vedere. Anche Perisic è dello stesso parere del suo ex compagno di squadra al Bayern.

Miglior difensore affrontato – Opinione dei giocatori del passato

Per quanto riguarda Alan Shearer, il difensore che lo ha fatto soffrire maggiormente è stato Tony Adams; ci sorprende, invece, quando definisce Sol Campbell un giocatore sopravvalutato e relativamente facile da marcare. L’attaccante ha dichiarato di non aver avuto particolari problemi giocando contro di lui.

Ronaldo il fenomeno non ha dubbi su chi sia stato il migliore e fa il nome di Paolo Maldini, seguito da Nesta e Cannavaro. Anche loro, comunque, contro di lui hanno avuto il loro bel da fare perché si trattava di un calciatore letteralmente impossibile da fermare. La stessa opinione del brasiliano è condivisa da Cristian Vieri e da Antonio Cassano, che considerano il capitano del Milan il più forte difensore di tutti i tempi.

Er pupone Francesco Totti, come Ronaldo, cita un giocatore appartenente alla squadra che affrontava nel derby della sua città, con cui ha giocato anche in nazionale. Stiamo parlando del fortissimo Alessandro Nesta, uno dei migliori difensori italiani di sempre.

Anche il bomber della Fiorentina Batistuta può dire di aver giocato contro dei veri e propri mastini, tra i quali lui ricorda maggiormente Baresi e lo zar Vierchowod, negli anni in cui la scuola italiana di difensori era la migliore in assoluto.

Il miglior numero 10 della storia del calcio italiano, Roberto Baggio, afferma che quando vedeva arrivare Paolo Maldini sapeva già che difficilmente sarebbe passato. Ciononostante, ricordiamo azioni in cui brucia, da solo, l’invalicabile difesa del Milan ma comunque non era facile nemmeno per loro arginare tale fenomeno.

Per gli ex giocatori è consuetudine, come si può notare, indicare difensori italiani come i più duri e rognosi di tutti; all’epoca i nostri marcatori erano davvero bravi mentre quelli di oggi lo sono un po’ meno. Zibì Boniek, per esempio, considera Ciro Ferrara come quello più ostico mai affrontato.

Pelé e Maradona

Chiudiamo con i due giocatori più forti della storia del calcio, Maradona e Pelé. Secondo il pibe de oro il miglior difensore della storia del calcio è stato Franco Baresi; se guardiamo la sintesi della finale di USA 94, possiamo farci un’idea della grandezza di questo giocatore impressionante e probabilmente diamo ragione a Diego.

Pelé, invece, considera Trapattoni il più bravo sia dal punto di vista tecnico che da quello umano e ne elogia la grandissima correttezza sul campo.