Category

Calcio

Category

Si delinea sempre di più il quadro finale della competizione mondiale che si sta svolgendo negli Emirati Arabi: ieri si è giocata la seconda semifinale e il Real Madrid raggiunge il Gremio nella finalissima per il titolo di sabato 16 dicembre.

La sfida tra Real Madrid e Al-Jazira, conclusa per 2-1 per la squadra di Ronaldo, è stata piuttosto combattuta, contro ogni pronostico, e a dare una svolta ad una gara che procedeva ad armi pari è stato un solo giocatore, Bale, il protagonista del gol che segna il passaggio della sua squadra in finale.

Un match davvero ricco di colpi di scena, con una squadra araba carica e determinata che ha reso la vittoria del Real Madrid molto faticosa e sudata, costellata anche da gol annullati e falli.

Il primo tempo è stato favorevole ai padroni di casa che conquistano la prima rete e si portano in vantaggio, con la sorpresa di tutti e soprattutto di Zidane, che sprona i suoi giocatori a dare il massimo e cominciare la rimonta.

Così è stato: Cristiano Ronaldo porta la squadra in pareggio al 53° minuto e si ricomincia a sperare. Bisogna però aspettare l’entrata in campo di Bale per festeggiare il secondo gol e l’accesso in finale.

Mai come in questa partita l’intervento del Var ha influito moltissimo sull’andamento dei risultati. Attraverso questo supporto multimediale l’arbitro è stato in grado di monitorare la partita durante quei momenti di grande incertezza e intervenire per un proseguimento del tutto regolare.

Il Real Madrid festeggia non solo la finale, ma anche due grandissimi giocatori che ieri hanno fatto la differenza: Ronaldo e Bale.

CR7 si conferma ancora una volta un grande campione e con la sua prestazione di ieri si aggiudica il posto di miglior marcatore nella storia del torneo.

Il suo compagno, Gareth Gale, regala la vittoria alla squadra e lo fa dopo appena un minuto che era entrato in campo, come un vero fuoriclasse, poi osannato da tutti come un salvatore.

Il prossimo grande appuntamento con i Mondiali per club di calcio 2017 si prevedono scoppiettanti, con una finale che promette di regalare grandi emozioni. Gremio contro Real Madrid, due squadre molto forti che faranno di tutto per aggiudicarsi il titolo della competizione. Per il Gremio sarebbe la prima volta, mentre per il Real Madrid sarebbe la seconda volta consecutiva.

L’appuntamento è fissato per sabato 16 dicembre alle ore 18, trasmesso in diretta su Fox Sports, canale 204.