Basket

L’esordio di LeBron James con i Los Angeles Lakers in preseason

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Fa strano vederlo con la canotta gialloviola, ma è questione di abitudine. Prima o poi ci abitueremo tutti a vedere LeBron James con la maglia dei Los Angeles Lakers.

Il suo esordio nel preseason c’è stato, anche se non è stato dei migliori a livello di risultato per i Lakers, i quali hanno perso contro i Nuggets 124 – 107.

Per il Prescelto solo 15 minuti di partita a ritmi abbastanza bassi. Per lui nove punti con due triple, tre assist e altrettanti rimbalzi.

Ovviamente l’evento della serata non è stato il match in se per se, ma tutti attendevano l’ingresso di King James con la nuova maglia 23.

È stato bello tornare sul parquet e iniziare un nuovo viaggio per me stesso. È stato bello sentire il ruggito dalla folla!

Quindi belle sensazioni per LeBron che, con questa nuova avventura a Los Angeles, si è messo nuovamente alla prova per tentare di fare bene in un’importantissima squadra oltre che cercare di rubare lo scettro ai Golden State Warriors, campioni Nba la scorsa stagione.

Intanto per la prossima stagione LB23 sarà protagonista anche da attore, dato che vestirà la canotta dei Tunes Squad per il film Space Jam 2.

Il primo canestro messo a segno contro Denver è stata una tripla ben oltre la lunetta. Tre punti che hanno subito scaldato l’umore dei compagni ma soprattutto della folla dei 13500 tifosi impazziti del Valley View Casino di San Diego, accorsi a vedere la prima del Re.

Il prossimo match sarà nuovamente contro i Nuggets per continuare la preparazione in vista della lunga stagione Nba in cui LeBron James vuole ancora migliorarsi ed essere il migliore.

Intanto per ora si gusta le nuove sensazioni e le nuove emozioni con i Lakers:

Dalla canotta del St. Vincent-St. Mary a quella dei Cavs. Da quella dei Cavs a quella degli Heat. Ritorno a quella dei Cavs ed ora sono un Laker. È una sensazione diversa, ci vorrà un po’ per abituarsi.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.