Altri sport

Europei di sollevamento pesi. Oro a Scarantino, doppio podio per Giorgia Russo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Per l’Italia non potevano iniziare nel migliore dei modi gli Europei di sollevamento pesi che si stanno disputando in Georgia.

Subito sul podio gli atleti Mirco Scarantino, oro nella categoria 55kg, Giorgia Russo  con un argento e un bronzo nei 49 kg donne.

Per il pesista siciliano si tratta del terzo trionfo continentale dopo i successi di Forde 2016, di Spalato 2017 e l’argento a Budapest nel 2018. La novità è che per la prima volta vince in una nuova categoria (i 55 kg) che, tra l’altro, è stata inserita anche per i prossimi giochi olimpici di Tokyo 2020.

La prova di Scarantino è stata impeccabile con sei alzate su sei andate a buon fine raggiungendo il totale di 261 chilogrammi (116+145). Strappi e slanci perfetti per un oro strameritato.

Tra le donne spicca la ventiseienne Giorgia Russo che è riuscita a salire sul podio nonostante sia partita un po’ col freno a mano tirato. In effetti, dopo la prima fase di strappo, l’azzurra era quinta.

Il guizzo lo ha ottenuto grazie a una grande prova di slancio, sollevando 98 e 100 kg e conquistando un ottimo argento.

Per il bronzo della combinata è servito però un ulteriore sforzo, che è arrivato attraverso i 103 kg alzati nella terza prova.

Gioia e tanti sorrisi per i primi successi azzurri a Batumi in Georgia.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.