Tennis

Niente Australian Open per Serena Williams

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Doveva rappresentare il suo vero grande ritorno sul campo da tennis dopo la maternità ma, alla vigilia degli Australian Open, Serena Williams dà forfait. La tennista, che per molto tempo è stata la numero uno, aveva già ripreso la racchetta in occasione del torneo di Abu Dhabi, ma con risultati poco soddisfacenti, vista la sconfitta inflitta da Jelena Ostapenko.

Forse la disfatta subìta o forse la consapevolezza di non essere ancora in forma sono il motivo scatenante della rinuncia al grande torneo australiano che prenderà il via il prossimo 15 gennaio. E Serena Williams non prende questa decisione senza provare una certa amarezza:

Dopo aver giocato ad Abu Dhabi, ho realizzato che nonostante ci sia molto molto vicina, non sono ancora dove personalmente vorrei essere. Il mio allenatore e il mio team mi hanno sempre suggerito di andare ai tornei solamente quando sono preparata sotto tutti i punti di vista. Ora possono competere, ma non voglio solo competere, voglio fare molto di più, e per riuscirci ho bisogno di ancora un po’ di tempo. Sono dispiaciuta per questo, ma ho deciso di non partecipare all’Australian Open. Le memoria del titolo dello scorso anno accompagneranno me e Olympia, e non vedo l’ora di tornare di nuovo a Melbourne

La tennista, che è diventata mamma lo scorso settembre, non potrà dunque riprendersi il titolo vinto nel 2017 in questa competizione di grande rilievo e per gli organizzatori del torneo è un duro colpo perdere anche lei. Di recente, infatti, anche Murray e Nishikori hanno annunciato di non poter partecipare.

Il direttore Craig Tiley, però, rispetta la decisione della tennista e ha così commentato la notizia del suo ritiro:

La vera campionessa che è Serena emerge dallo sforzo erculeo che ha fatto negli scorsi mesi, manifestando il suo desiderio di giocare l’Australian Open. Serena trascende lo sport nella misura in cui si approccia ad ogni aspetto della sua vita dando tutta se stessa. Per lei competere non sarà mai abbastanza, vuole concedersi tutte le possibilità di vincere. È per questo che si è spinta fino all’ultimo per prendere la decisione finale

La campionessa indiscussa del tennis ha dimostrato ancora una volta di voler essere la numero 1 e se non sarà questo torneo ad incoronarla nuovamente regina non importa: quando si sentirà di tornare in campo le sue avversarie dovranno sicuramente temerla perché siamo certi che Serena Williams non si accontenterà del secondo posto.

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con particolare attenzione per l'affascinante mondo dello sport. SCOPRI LO SCONTO UTILIZZANDO IL COUPON: CRISTINAF

Comments are closed.