News

Un infortunio taglia fuori Benedetto dal mondiale. Speranza per Higuain?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Una grande sfortuna ha colpito Dario Benedetto durante l’ultimo match giocato con la sua squadra. Proprio negli ultimi minuti, durante il recupero, mette male il piede e cade rovinosamente a terra dolorante. Il personale medico è accorso subito a verificare le sue condizioni e ha dovuto trasportare il giocatore fuori dal campo in barella.

Il referto purtroppo non lascia molti dubbi sulla gravità della situazione: rottura del legamento crociato e fermo per almeno 6/8 mesi.

Addio mondiali, quindi per l’attaccante argentino che dopo il match Boca Juniors-Racing rivedrà un campo da calcio solo il prossimo anno. Non è facile accettare di dover rinunciare ad un’occasione così importante, ma è un duro colpo anche per la nazionale argentina, che probabilmente dovrà fare a meno di uno dei suoi migliori giocatori.

Non è ancora detta l’ultima parola e nei prossimi mesi, anche in base alle condizioni fisiche e al recupero di Benedetto, si deciderà definitivamente sulla sua presenza in Russia, ma questa nuova situazione accende delle speranze nel giocatore juventino Gonzalo Higuain.

L’attaccante argentino non ha mai smesso di sperare in una convocazione nella nazionale e con Benedetto infortunato si sono riaperti i giochi anche per lui. Adesso non resta che provare a dimostrare di meritare quel posto, dando il massimo in campo e sorprendendo l’allenatore della nazionale.

L’ultima parola spetta quindi al ct dell’Argentina, Sampaoli, che valuterà sia la ripresa di Benedetto che le prestazioni degli eventuali sostituti, in vista dell’importantissima partecipazione al Mondiale di Russia 2018.

Scrittrice e giornalista, ama lo sport e in particolare il calcio, soprattutto se c’è Cristiano Ronaldo in campo! Scrive per passione e adora mettersi in gioco su qualsiasi rubrica e argomento.

Comments are closed.