News

Ginnastica Artistica: -2 ai Mondiali di Montreal

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Trentadue anni dopo l’edizione del 1985, i Mondiali di Ginnastica Artistica stanno per fare il loro grande ritorno nella città di Montreal. Da lunedì 2 ottobre fino a domenica 8, oltre 450 ginnasti in rappresentanza di 72 paesi si contenderanno il titolo sulla pedana dell’emblematico Olympic Stadium.

Solo individuale – Nell’anno post olimpico è sempre previsto un campionato del mondo individuale e non di squadra. Ciò significa che saranno 12 i titoli in palio: cinque nella femminile (concorso generale, volteggio, parallele asimmetriche, trave e corpo libero) e sette sul fronte maschile (concorso generale, corpo libero, cavallo con maniglie, anelli, volteggio, parallele pari e sbarra). Massimo quattro donne e sei uomini – per un totale di dieci atleti a nazione – possono partecipare ai turni di qualificazione. Tre ginnasti per nazione possono gareggiare su ogni attrezzo ma solo due con lo stesso passaporto possono aggiudicarsi l’accesso alle finali All-around e di specialità.

Nuove regole per il pari merito – In Scozia, due anni fa, le parallele asimmetriche assegnarono quattro titoli di specialità. Un episodio che non è destinato a ripetersi in Canada, visto che il nuovo regolamento prevede che l’ex aequo si sciolga come avviene ai Giochi Olimpici. Se due o più ginnasti ottengono lo stesso punteggio totale, quello con l’esecuzione migliore avrà la meglio. Se il pari merito persiste, sarà la difficoltà più alta a determinare lo scioglimento. Nel concorso generale la somma dei tre (donne) o cinque (uomini) punti più alti stabilisce la classifica finale.

i mondiali in tv

Il canale digitale sportivo della TV di Stato coprirà live tutte le finali. A cominciare da giovedì 5 ottobre, dalle 00.55 alle 04.25 andrà in onda l’All around maschile, mentre il giorno seguente, venerdì 6, dalle 00.50 alle 03.40, toccherà al Concorso generale femminile. Sabato 7 dalle 20.03 alle 23.00 i nostri appassionati potranno seguire la prima giornata delle finali per attrezzo. Gran finale domenica 8 con la seconda parte delle specialità, in differita, dalle 23.00 alle 02.00.

Livestream su internet – Per tutti quei paesi nei quali non è prevista una copertura televisiva della manifestazione – quindi non in Italia dive Rai Sport HD ha acquisito in esclusiva dalla Federazione internazionale  tutti i diritti dei Mondiali canadesi – sarà possibile seguire le finali a 24 e di specialità in tempo reale su Youtube. Il link per lo stream verrà condiviso sulla pagina facebook  e sull’account Twitter della FIG  prima dell’inizio delle competizioni. Naturalmente, lo ripetiamo, se il contenuto è geobloccato significa che nel vostro territorio è presente una emittente televisiva che ha acquistato i diritti.

Highligth giornalieri su Youtube – Un pacchetto di contenuti highlight verrà caricato sul canale Youtube della FIG ogni giorno, mentre le routine di qualificazione di ogni atleta saranno disponibili dopo la gara.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.